Ramella lascia la panchina ma resta a Como

di Samuel Commenta

La notizia arriva dalla società lariana che, attraverso un comunicato, rende nota la decisione di mister Ernestino Ramella, il quale ha rassegnato le dimissioni al presidente Amilcare Rivetti e non è più l’allenatore del Como.

La decisione, accettata dalla società, è stata assunta in seguito a una chiacchierata tra lo stesso Ramella e il patron.

Lasciata la guida tecnica del club, tuttavia, Ramella non abbandona la società poiché proseguirà il proprio sodalizio con il Como nella veste di osservatore personale di Rivetti.

Dopo il pareggio interno contro il Foligno nel corso della diciannovesima giornata di Prima Divisione A, Ramella aveva dichiarato che

la squadra nelle ultime partite ha raccolto poco ma ha sempre dato il massimo. Questo mi sento di garantirlo. E mi sento pure di aggiungere che il mio rapporto con i giocatori, parlo di rapporti personali individuali, è stato ed è chiaro e corretto con ognuno di loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>