IL POSTICIPO: Como – Foggia, al Sinigaglia conterà l’episodio?

di Samuel 2

Como-Foggia completa la quinta giornata della Prima Divisione A: si gioca alle 20.45 allo stadio Giuseppe Sinigaglia e il posticipo richiama alla memoria i tempi di un passato recente nel quale le due formazioni erano capaci di distinguersi davanti a platee più importanti. Resta, seppure gara di Lega Pro, un posticipo di grande rilevanza soprattutto per i lariani che, in caso di successo, manterrebbero la vetta della classifica.

La bella vittoria colta a Reggio Emilia ha permesso al Como di continuare la serie positiva iniziata con lo striminzito ma prezioso 1-0 ai danni della Pro Vercelli, per poi incamerare altri tre punti a Foligno (1-2). Un piccolo calo di concentrazione ha impedito nel match casalingo contro il Sorrento di allungare la lista delle vittorie: ne è uscito un pari nel corso del quale i locali si sono visti raggiunti dopo il momentaneo 2-1.

Nello scorso turno, rotondo successo al Giglio di Reggio Emilia (2-4 sulla Reggiana) che ha permesso alla compagine lombarda di volare in testa alla graduatoria del raggruppamento A. Sono cinque le lunghezze di vantaggio sul Foggia che invece non riesce a conservare la concentrazione necessaria per inanellare risultati utili: pur giocando discrete partite, non si raccoglie quanto seminato.

Contro il Monza è arrivata la prima vittoria stagionale (1-0) ma il trend non può considerarsi positivo per una squadra ambiziosa come quella rossonera. Sconfitta in casa all’esordio contro il Benevento per 1-2; due pareggi esterni a Vercelli e Pisa (rispettivamente per 0-0 e 1-1) hanno evidenziato la difficoltà dei pugliesi di segnare.

In 4 partite finora disputate sono riusciti a trovare la rete soltanto 3 volte; tre anche le marcature subite. Il Como, da par suo, è una macchina da gol: nove in cascina, con la pecca di subire anche parecchio, se è vero che le cinque reti subite sono una media di più di una marcatura incassata a partita. Troppo per chi ambisce al salto di categoria. Per quanto i locali godano del favore dei pronostici, lungo il Lario potrebbero anche decidere gli episodi.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>