Daspo tifoso Chieti Irriducibili

di Samuel 0

 Episodio relativo a qualche anno fa sebbene la sentenza definitiva sia stata emessa solo ora.

Un anno e 9 mesi di reclusione e la pena accessoria di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (Daspo) per tre anni decretati dalla Corte d’Appello dell’Aquila nei confronti di un 36enne chietino, Kristian De Ioris, per il quale è stato eseguito dalla polizia un ordine di carcerazione.

Quel che riporta l’Ansa della vicenda è che l’uomo sia un noto tifoso, appartenente al gruppo ultras Chieti “Irriducibili“, il quale nell’ ottobre 2007, in occasione dell’incontro di calcio Miglianico-Chieti disputatosi a Miglianico, lanciò un sasso nel settore dei tifosi ospiti colpendo una persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>