Diretta live Latina-Prato 24 febbraio 2012

di Samuel 1

Lega Pro Prima Divisione B anticipo ventiquattresima giornata

  • Stadio Francioni, Latina

Latina-Prato 0-1: 27′ st Pisanu (P)

Ai nerazzurri del Latina tocca, in anticipo serla edella ventiquattresima giornata di Lega ppro prima Divisione B, la delicata sfida contro il Prato.

Fischio di inizio ore 20.30, diretta tv Sportitalia, la gara è di fatto fondamentale per il cammino verso la salvezza di ambo le squadre sebbene i padroni di casa viaggino con due punti in meno (25 a 23).

Non mancano i problemi di formazione al tecnico Ghirotto, alle prese con i forfait di Jefferson, Maggiolini, Gasperini e Merli ai quali si è aggiunto l’infortunio dell’ultima ora di Giannusa, che soltanto ieri annunciava di essere felice di poter essere a disposizione del tecnico, qualora lo avesse ritenuto opportuno.

Le indisponibilità del brasiliano e del centrocampista siciliano hanno una rilevanza importante, se non altro per l’esperienza che possono garantire alla squadra pontina in un momento davvero prezioso come questo, nel quale ogni punto raccolto può essere davvero importante ai fini dell’obiettivo salvezza.

Per gli ospiti di mister Esposito, tutti a disposizione eccezion fatta per Foogaroli, fermato dal giudice sportivo per un turno. Al suo posto probabile ingresso di Cavagna.

Per gli allibratori Latina favorito: la vittoria dei pontini è quotata 2,20 a fronte del 3 per la ics e del 4 per il 2. Padroni di casa con 26 gol all’attivo e 31 sul groppone, il Prato ha groffato la porta avversaria 22 volte e incassato 26 gol.

Marco Ghirotto nel pre partita a Sportitalia:

“Gara fondamentale, ci giochiamo molto dopo la reazione gagliarda di Trieste che ci ha consentito di riprendere uno svantaggio di due reti. La partita di stasera vale sei punti. E’ importante metterci voglia fino alla fine”.

Squadre in campo. Minuto di silenzio in memoria delle tre vittime del contingente militare italiano in Afghanistan. Il Latina ha Bernardo unica punta alle cui spalle Agodirin. Nel Prato c’è capitan Pisanu dietro Silva Reis e Aiman Napoli.

  • 1′. Partiti, Latina in avanti.
  • 4′. Da Fossati a Berardi, incornata e palla a lato.
  • 6′. Da Napoli a Pisanu, ottima tutela da parte della retroguardia locale.
  • 8′. Affondo ospite: Silva Reis cerca napoli che non aggancia per centimetri, bene Baican in anticipo.
  • 10′. Fasi di gioco a centrocampo con impostazioni che non superano le rispettive tre quarti. Gara contratta, non è ancora decollata.
  • 13′. Il Latina fa possesso ma è impreciso in fase di finalizzazione, ospiti con Napoli in buona vena.
  • 15′. Botta di Matute dal limite, nessun problema per Layeni.
  • 22′. Pisanu al cross da sinistra verso destra, spazza la retroguardia ma il pallone finisce a Cavagna, palla che va a lambire il palo.
  • 25′. Primo giallo a Matute per fallo in mediana.
  • 28′. Pochi lampi, in possesso i padroni di casa ma le ripartenze del Prato sono pericolose. Intanto, angolo per il Latina. Palla a Matute che serve Agodirin: ci prova in acrobazia, palla alta.
  • 35′. Baricentro delle due squadre ancora arretrato, ne risulta una sfida giocata nella paura di prendere gol.
  • 39′. Da Fossati ad Agodirin che spreca la palla più pericolosa di tutta la gara: a tu per tu con l’ìestremo ospite, non riesce ad agganciare palla.
  • 43′. Berardi ci prova di testa, Layeni blocca ma l’arbitro segnala l’off side.
  • 46′. Fine primo tempo, punteggio fermo sullo 0-0.
  • 2T.
  • 5′. Agodirin e Cavagna sciupano due buone opportunità, in casa Prato buona prova di Napoli che sta spaziando lungo tutta l’area ospite.
  • 10′. Il fraseggio è sempre dei padroni di casa ma il Prato è ben disposto, si chiude con prontezza.
  • 15′. Nessuna azione da segnalare, si fa fatica a superare la trequarti avversaria.
  • 27′. Contropiede Prato con palla a Pisanu che di destro prende la mira e mette il pallone alle spalle dell’estremo. Mazzata per i padroni di casa.
  • 33′. Angolo latina, Agodirin prolunga il pallone che va a sfiorare i pali senza che nessuno dei compagni riesca a insaccare da ottima posizione.
  • 43′. Il Latina pressa ma non riesce a sfondare. Intanto i minuti di recupero saranno 4.
  • 46′. Bernardo riceve palla da Fossati e finisce a terra in area ospite: il replay chiarisce che la decisione dell’arbitro, di lasciar correre, è corretta.
  • 49′. Finisce così, colpaccio Prato che sale a 28 in graduatoria. Latina in crisi e in pienazona retrocessione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>