La Procura Figc deferisce Piacenza, Foggia e Spal

di Samuel 0

I rappresentanti legali di Piacenza, Foggia e Spal sono stati deferiti dal procuratore federale della Figc Stefano Palazzi, alla Commissione Disciplinare dopo la segnalazione della Co.Vi.So.C.

Il provvedimento, per inadempienze amministrative, è scattato nei confronti di Fabrizio Garilli, Maurizio Riccardi e Vladimiro Covili Faggioli, legali rappresentanti del Piacenza; Cesare Butelli e Stefano Bena, legali rappresentanti della Spal; Sergio Leoni e Gennaro Casillo, legali rappresentanti del Foggia.

Di contro, sono state deferite per responsabilità diretta anche le tre società. I motivi del deferimento sono i seguenti: ai rappresentanti legali del Foggia viene contestata la mancata attestazione agli organi federali competenti del pagamento delle rate Enpals nei termini stabiliti.

A quelli del Piacenza è contestata la mancata attestazione agli organi federali competenti dell’avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai tesserati relativi alle mensilità di luglio, agosto e settembre 2011 entro il 14 novembre 2011.

Ai rappresentanti legali della Spal viene contestato il mancato deposito presso gli organi federali competenti, nei termini stabiliti dalla normativa federali, del prospetti R/I con l’indicazione del rapporto ricavi/indebitamento calcolato sulla base delle risultanze della relazione semetrale al 30 settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>