Barletta-Bassano Di Costanzo alla prova Jaconi

di Samuel 1

Barletta-Bassano

Con la partita Barletta-Bassano i pugliesi cominciano in maniera ufficiale il nuovo corso griffato Nello Di Costanzo, tecnico appena insediatosi in casa pugliese con l’intenzione di invertire un trend altalenante e giocarsi fino alla fine le possibilità di accedere ai play off.

Sarà battaglia agguerrita con le altre otto, nove pretendenti ma occorrerà, da qui alla fine, evitare ulteriori battute d’arresto e pause di riflessione.

Eppure il Bassano che arriva in Puglia è una squadra rinnovata in sede di calciomercato invernale: la rosa alle dipendenze di Osvaldo Jaconi si è rinforzata ed è reduce da quattro punti nelle ultime due partite.

Il pre partita dice che nei pugliesi non ci saranno Sicignano, Di Gennaro e Pisani, mentre Pane e Mazzarani rientrano dalla squalifica.

Nel Bassano non ci saranno Correa e Bonetto squalificati; fuori anche Toninelli, Longobardi, Ghosheh, Scaglia e Porchia, sicuro il rientro di Proietti.

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>