Formazioni Pro Vercelli Sorrento tra Bonomi e sette cerotti

Pro Vercelli-Sorrento

Sfida per un posto nei play off tra Pro Vercelli e Sorrento che, per tatticismi e condizioni di forma, sapranno assicurare spettacolo e determinazione.

Si gioca, da ambo le parti, per la vittoria anche se va detto fin da ora dei problemi che perseguitano i piemontesi, alle prese con l’infermeria affollata da diversi uomini (sette gli incerottati).

Nove, in tutto, gli indisponibili: Tripoli, Marconi, Di Piazza, Battaglia, Cancellotti, Disabato e Armenise tutti infortunati; Masi e Russo squalificati.

Situazione difficile per il tecnico Braghin, costretto a far giocare dei ragazzi classe 1992.

Il Sorrento potrebbe approfittare della situazione: tra i campani mancheranno Croce e Tognozzi mentre per Bondi si decide all’ultimo. Torna Bonomi, in avanti Carlini e Ginestra.

 

 

1 commento su “Formazioni Pro Vercelli Sorrento tra Bonomi e sette cerotti”

Lascia un commento