Latina – Pisa 3-1: il Latina in B

di Francesco 0

In ballo c’era la promozione in serie B. Le squadre sono scese in campo alle 15 di oggi pomeriggio, sotto la direzione di gara del signor Minelli di Varese coadiuvato dagli assistenti Calò e De Troia.

Il Pisa passa in vantaggio al diciannovesimo del primo tempo con Barberis. Sul finale, poco prima dell’intervallo, è Jefferson a pareggiare i conti. Le due squadre, dunque, vanno ai tempi supplementari. Succede di tutto, a seguito dell’espulsione del portiere Sepe. I pisani vanno in difficoltà e il Latina raddoppia con Cejas su rigore al settimo dell’extra time. In porta ci va Colombini, che a fine primo tempo supplementare respinge un altro rigore, calciato sempre da Cejas. Ma il Latina dilaga, e a inizio ripresa dei tempi supplementari porta il risultato sul tre a uno con Burrai. Bel finale viene espulso anche Sabato, con il Pisa che rimane in nove. Il Latina è in Serie B.

Tabellino

Marcatori: 19′ Barberis (P), 45′ Jefferson (L), 7′ pts su rig. Cejas (L), 1′ sts Burrai (L)

LATINA: Bindi, Milani, Cottafava, Bruscagin, Giacomini, Sacillotto, Cejas, Gerbo, Barraco, Jefferson, Agodirin. A disp: Ioime, De Giosa, Agius, Burrai, Danilevicius, Schetter, Tulli. All: Sanderra

PISA: Sepe, Suagher, Rozzio, Colombini, Sabato, Buscè, Mingazzini, Barberis, Rizzo, Gatto, Scappini. A disp: Pugliesi, Carini, Benedetti, Pedrelli, Fondi, Tulli, Perez. All: Pagliari

Arbitro: Minelli di Varese (Calò-De Troia)

Note:

angoli: 2-5. Ammoniti: Agodirin (L), Suagher (P), Milani (L), Sacillotto (L), Sabato (P), Barraco. Espulsi: 7′ t.supp. Sepe (P), 14′ t. supp. Sabato (P).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>