Misure restrittive, ecco le partite a rischio

di Redazione 0

Dopo la riunione dell’Osservatorio contro la violenza negli stadi italiani, sono state individuate alcune partite considerate a rischio. Ecco le principali misure organizzative di rigore, da cui sono esenti i possessori della “tessera del tifoso”, relative ai match di Lega Pro:

Como – Alessandria del 23 gennaio: divieto di vendita ai residenti nella Regione Piemonte;
Avellino – Brindisi del 23 gennaio: divieto di vendita ai residenti nella Regione Puglia;
Barletta – Nocerina del 23 gennaio: divieto di vendita ai residenti nella Regione Campania;
SudTirol – Hellas Verona del 23 gennaio: divieto di vendita ai residenti nella Regione Veneto;
Paganese – Salernitana del 23 gennaio: vendita ai soli residenti nel Comune di Pagani (SA);
Taranto – Cosenza del 23 gennaio: divieto di vendita ai residenti nella Regione Calabria;
– Foligno – Foggia del 23 gennaio: divieto di vendita ai residenti nella Regione Puglia;
Gubbio – Spezia del 23 gennaio: divieto di vendita ai residenti nella Regione Liguria;
– Sanremese – Savona del 23 gennaio: divieto di vendita ai residenti nella Provincia di Savona;
Pisa – Ternana del 24 gennaio: divieto di vendita ai residenti nella Regione Umbria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>