Il Piacenza non paga gli stipendi, altra penalizzazione in arrivo

di Samuel 1

Altra penalizzazione in vista per il Piacenza Calcio che a questo punto rischia di compromettere in maniera drammatica una classifica – e una stagione – già deficitaria.

Non è bastato agli emiliani il ritorno in sella di Fabrizio Garilli visto che nella giornata di martedì 14 febbraio, ultima data utile per il pagamento degli stipendi e dei contributi successivi all’ottobre 2011 (trimestre ottobre-dicembre), il club non ha adempiuto ai versamenti.

Ai sei punti sottratti finora dalla Disciplinare – ovvero due per il mancato pagamento degli stipendi fino a ottobre e quattro relativi alla vicenda del calcioscommesse – ne andranno sottratti con ogni probabilità altri (due? quattro?).

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>