Premio Prisco 2012, tifosi Chieti contro Zdenek Zeman

di Samuel 1

 Chieti e Pescara in una rivalità costante, anche ma non solo calcistica. In tale contesto, si inserisce la polemica di questi giorni che ha visto protagonisti i tifosi del club che milita in Seconda Divisione B i quali hanno manifestato il disappunto nel recepire la notizai che anche Zdenek Zeman, attuale allenatore biancazzurro, fosse tra gli allenatori finalisti (insieme a Sannino del Siena e Montella del Catania) del premio Prisco 2012.

Non tanto per la nomination in sè , quanto piuttosto per il fatto che il premio verrà assegnato a Chieti il prossimo 7 maggio 2012: in seguito alla nomina del boemo, sui muri della città sono comparsi i manifesti contro il tecnico del Pescara:

“Zeman a Chieti non lo vogliamo! Basta con questa ondata di pescaresità e non, a tutti i costi. Chieti merita rispetto”.

Commenti (1)

  1. non condivido affatto questo sentimento autarchico che colpisce ogni tanto i miei concittadini… da non credersi, quasi che avessero invidia di Pescara. Attaccano zeman che non c’entra un fico secco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>