Serie C, Girone A: Robur Siena in vetta, Pisa k.o. in casa con la Lucchese

di Enrico Cantone Commenta

Arezzo-Livorno non si è giocata per lo sciopero “autorizzato” dei calciatori di casa che da mesi non ricevono stipendio e la Robur Siena ne approfitta. Gli uomini di Mignani hanno battuto l’Olbia con uno striminzito 1-0, gol vittoria di Santini, e si sono presi la vetta della classifica del Girone A di Serie C. La Robur comanda ora con 52 punti, a +1 sul Livorno che però ha ben due gare da recuperare.

mignani

Alle loro spalle perde terreno il Pisa, che scivola a -5 dalla capolista dopo l’inopinato k.o. interno con la Lucchese, che a sua volta si porta fuori dalla zona playout: decide un gol a inizio del secondo tempo di Cecchini. Continua intanto la risalita dell’Alessandria, imbattuta in campionato dal lontano 24 novembre: i “grigi” hanno espugnato Prato con un pirotecnico 3-2 e si trovano ora al quinto posto in classifica. A Monza, invece, la Viterbese non va oltre lo 0-0 e resta al quarto posto, a una lunghezza di distanza dal già citato Pisa.

In coda spicca la vittoria dell’Arzachena sul Gavorrano (decide Piroli): i sardi ora intravedono addirittura la zona playoff. Importante anche il successo del Piacenza sul Pontedera: 1-0 per gli emiliani con gol di Della Latta. Tre punti che valgono il nono posto in una classifica decisamente corta nella zona medio-bassa.

classifica girone a serie c

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>