Serie C, Girone C: primo k.o. di Liverani col Lecce, il Catania può ancora sperare

di Enrico Cantone Commenta

Un raggio di sole nel complicatissimo momento del Catania (battuto dieci giorni fa a Monopoli con un clamoroso 5-0 che aveva fatto vacillare la panchina di Lucarelli) arriva dallo Stadio Via del Mare di Lecce. La capolista perde clamorosamente in casa contro la Juve Stabia (0-1, decide un gol di Mastalli a venti minuti dalla fine) e perde l’occasione di allungare a +10 sugli etnei. E’ la prima sconfitta di Liverani alla guida dei giallorossi. Il Catania è quindi a -7 ma con una partita in meno: la lotta per il primo posto nel Girone C di Serie C è ancora viva.

liverani

Spicca un’altra sconfitta che mette fine ad un’altra striscia lunghissima di risultati utili consecutivi. Il Cosenza di Braglia perde dopo 11 partite, battuto dalla Casertana (alla seconda vittoria di fila) per effetto di un gol di Alfageme, nel recupero del primo tempo. Cade anche la Reggina, in casa contro il Trapani: finisce 2-1 per i siciliani, capaci di ribaltare lo svantaggio nei primi minuti di gioco con Evacuo e Scarsella. Il Trapani sale così al terzo posto a quota 47 punti, a -2 dal Catania secondo.

Bella vittoria del Matera a Fondi (2-0) nonostante le vicissitudini societarie, cade la Paganese nel finale ad Andria (gol vittoria di Longo) e si fa quindi agganciare proprio dai pugliesi al penultimo posto in classifica.

classifica girone c serie c

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>