Siracusa, vittoria e voglia di playoff

di Samuel 0

 SIRACUSA – FOLIGNO: 2-1

  • MARCATORI: 8’pt Moi (S); 32′ Abate (S); 49’st Cusaro (F).
  • SIRACUSA: Baiocco, Lucenti, Pasqualini, Corapi, Moi, Ignoffo (k), Bufalino (31’Abate), Mancosu, Koffi (19’st Cosa), Bongiovanni (5’st Desideri), Giordano; A disposizione: Fornoni, Pepe, Giurdanella,  Torregrossa; Allenatore: Guido Ugolotti
  • FOLIGNO: Rossini, Iacoponi, Bassoli, Castellazzi (1’st Fondi), Merli Sala, Cusaro, Fedeli (26’st La Mantia), Coresi (1’st Menchinella), Falcinelli, Cavagna (k), Sciaudone; A disposizione: Zandrini, Gregori, Papa, Luparini; Allenatore: Federico Giunti
  • Arbitro: Sig. Aurelio Panico Cafari (Cassino). Assistente1: Salvatore Manzo (Como); assistente2: Alessandro Lo Cicero (Brescia).
  • Note: Giornata piovosa, terreno di gioco in discrete condizioni; Spettatori: circa 1.000 di cui 250 paganti; Incasso: 10.050 (compresa quota abbonati); Per iniziativa “Piccoli Tifosi Crescono” presenti in Tribuna Laterale i bambini delle scuole calcio di Siracusa e Provincia che hanno aderito al progetto. Prima del fischio d’inizio della gara è stato suonato l’inno Nazionale per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Minuto di raccoglimento e Siracusa in campo col lutto al braccio per rendere omaggio alla Sig.ra  Concettina Bossi, mamma del presidente Luigi Salvoldi, venuta a mancare lo scorso lunedì; Ammoniti: Coresi (F); Bufalino (S); Fedeli (F); Giordano (S); La Mantia (F); Corner: 11-6; Recupero: pt 1’ – st 4’.

Il Siracusa dopo la sconfitta di Barletta si riscatta e piega il Foligno. Per gli uomini di Ugolotti vantaggio dopo otto minuti di Moi, raddoppio di Abate dopo mezz’ora. Solo nel finale il Foligno di Giutni riesce ad accorciare le distanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>