Caos Barletta dimissioni Tatò

di Samuel 0

Le motivazioni alla base della scelta, per ora, si possono solo supporre ed intuire. Di certo, ad alimentare la decisione della famiglia Tatò di rassegnare le dimissioni dai rispettivi incarichi nel Barletta Calcio, è una profonda delusione.

Che sia dovuta alla stagione altalenante in Lega Pro Prima Divisione coincisa con il fdallimento dell’obiettivo minimo dei play off, che sia dettata dalla penalizzazione di un punto mai digerita (ed è proprio in seguito a quel punto in meno che i pugliesi hanno mancato gli spareggi promozione), che sia una commistione di motivazioni: non appena verrà fatta chiarezza, sapremo dire.

Intanto, il comunicato ufficiale del club pugliese riporta che:

La S.S. Barletta Calcio comunica che Roberto Tatò, Presidente della stessa società e suo figlio Walter, che nella S.S. Barletta Calcio ricopriva il ruolo di Vice-Presidente, hanno deciso di rassegnare le proprie dimissioni dai loro rispettivi incarichi. La decisione ha effetto immediato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>