Cavese, Spatola carica: “Stadio esaurito per il derby”

di Redazione 0

Mancano ancora dieci giorni al rientro in campo per la 19esima giornata della Prima Divisione, eppure a Cava de’ Tirreni contano già i giorni che mancano alla fatidica data del 9 gennaio per disputare il derby contro la Nocerina, che per giunta è anche la capolista del girone B.

Una gara non facile per i metalliani, che nel processo fissato per il prossimo 4 gennaio potrebbero essere penalizzati di altri due punti in classifica. E proprio la classifica è quella che più fa pendere le sorti del match a favore della Nocerina: infatti le due squadre sono distanti di ben 24 punti. Però è pèur vero che un derby può annullare qualsiasi gap.

Proprio per preparare al meglio il derby, è tornato a parlare anche il presidente della Cavese, Giuseppe Spatola, che così si è rivolta ai tifosi gialloblu dalle colonne del quotidiano salernitano “La Città”.

Abbiamo avuto un decremento dei tifosi nelle partite interne dalla prima giornata ad oggi – ha detto Spatola -. Io credo che la Cavese debba essere sostenuta non soltanto quando va benissimo, ma anche quando è in difficoltá. I tifosi della Nocerina saranno sicuramente tanti, vuoi per l’ottimo momento della squadra, vuoi perché Nocera è vicinissima a Cava. Per questo la Curva Nord, quella degli ospiti sará piena, e vorrei vedere pieno anche il resto dello stadio, come l’ho visto a Benevento quando venne a giocare il Napoli. E’ vero che allora si trattò del Napoli, ma anche Cava negli anni scorsi ha dato dimostrazione di poter partecipare in massa“.

Intanto ancora non sono stati resi noti i prezzi dei tagliandi per il derby tra Cavese e Nocerina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>