Como-Taranto il 18 aprile 2012, pugliesi obbligati a vincere

di Samuel 0

 Tornare a parlare di calcio è dura, dopo la tragedia che ha sconvolto il mondo del calcio per la morte di Piermario Morosini eppure occorre riprendere in manio la volata finale del campionato in corso che mercoledì 18 aprile 2012 pone di fronte al recupero di Prima Divisione A tra Como-Taranto, gara da ripeterdi in seguito all’infortunio occorso all’arbitro durante la sfida in calendario lo scorso 25 marzo 2012.

La situazione di graduatoria delle due formazioni, tuttavia, è leggermente cambiata: il Como ha subito una penalizzazione di 1 punto che ha portato i lariani a quota 33, -5 dalla zona play out con un mese ancora da giocare.

Peggiore è la realtà del Taranto che con 4 punti di penalizzazione è piombato a 50 lunghezze e dovrà lottare fino all’ultimo con Benevento e Sorrento per l’acquisizione del quarto ed ultimo posto disponibile per poter andare a disputare i play off.

Con queste premesse, i bookmakers presentano quote eque: a 2,80 l’1, a 3 il pari e a 2,90 il 2. Arbitra La Penna di Roma 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>