Diretta live Avellino-Viareggio 29 gennaio 2012

di Samuel 1

Lega Pro Prima Divisione A ventunesima giornata

  • Stadio Partenio Lombardi, Avellino

Avellino-Viareggio 2-0: 43′ pt e 30′ st Zigoni (A)

Irpini chiamati al pronto riscatto dopo il ko esterno contro la Tritium di sette giorni fa, il Viareggio ha la necessità di tornare in Toscana con punti in classifica, pena una posizione di graduatoria sempre più delicata e irreversibile che vede gli uomini di Francesco Bertolucci al terzultimo posto (col fiato sul collo di un Foligno giunto a tre risultati utili consecutivi).

In un Partenio Lombardi che si annuncia ancora una volta semi deserto, Giovanni Bucaro chiede all’Avellino di invertire il trend e tentare di rimettersi nella carreggiata che porta verso la possibilità di giocarsi i play off.

Sembra pesante, nelle file biancoverdi, l’assenza per squalifica di D’Angelo che è stato finora uno degli uomini più in palla dei campani: al suo posto Malaccari.

Conferme per il modulo: è 4-3-3 con Zigoni terminale offensivo centrale.

In casa Viareggio, out gli squalificati Conson e Fiale oltre a D’Onofrio e Kras la cui defezione è dovuta a infortuio. Unica punta, Zaza.

Le formazioni ufficiali

  • Avellino: Fumagalli; Zappacosta, Puleo, Cardinale, Pezzella; Malaccari, Massimo, Arcuri; Herrera, Zigoni, De Angelis. A disposizione: Fortunato, Zammuto, Labriola, De Gol, Ricci, Lasagna, Thiam. All.: Bucaro.
  • Viareggio: Gazzoli; Carnesalini, Tarantino, Lamorte, Martella; Lepri, Monopoli, Cristiani; Cesarini; Pizza, Zaza. A disposizione: Ranieri, Sorbo, Licata, Mancini, Maltese, Guerra, Scardina. All.: Bertolucci.
  • Arbitro: Minelli di Varese.
  • 1′. Fischio di inizio, manovrano i locali.
  • 7′. Forcing ospite, la retroguardia dell’Avellino sembra soffrire i primi affondi ospiti.
  • 15′. Irpini ora in partita, Zigoni è mobile, le iniziative di De Angelis sembrano poter fare male.
  • 28′. Secondo angolo per i biancoverdi, già tre quelli di un Viareggio pimpante. Bene le due mediane.
  • 43′. Manovra insistita da parte dell’Avellino, il tocco finale di Zigoni è vincente. Irpini avanti. Intanto, qualche minuto prima l’arbitro ha tirato fuori il primo cartellino giallo ai danni di Herrera.
  • 46′. Squadre negli spogliatoi, Avellino in vantaggio.
  • 2T
  • 7′. E’ il Viareggio ad attaccare gli spazi, Avellino ora impegnato nella difesa del vantaggio.
  • 20′. Un cambio per parte: tra gli irpini fuori De Angelis dentro Lasagna, nelle file ospiti fuori Lepri dentro Scardina.
  • 30′. Zigoni è il più rapido a infilarsi nelle maglie avversarie, raddoppio Avellino e doppietta per il bomber di casa.
  • 47′. Finisce così: Avellino batte Viareggio 2-0.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>