Il Sorrento esonera Bucaro

L’ultimo posto in classifica che ha fatto seguito alla batosta di Carrara contro la Carrarese (5-0 per i padroni di casa) sono costati la panchina a Giovanni Bucaro, che termina la propia esperienza a Sorrento con un esonero già nell’aria anche in precedenza.

Non ancora comunicato il nome del sostituto. La nota ufficiale della società:

Sorrento-Viareggio a Bucaro serve la vittoria

Delicata sfida per il Sorrento che, in occasione della settima giornata di Lega Pro Prima Divisione B, ospita in casa un Viareggio in condizione straripante e lanciato verso la vetta della classifica.

I toscani, infatti, dopo il ko di Benevento alla seconda di campionato, hanno infilato una striscia di quattro risultati utili consecutivi e sono reduci dalla vittoria casalinga contro il Catanzaro.

Giovanni Bucaro a Sorrento

Notizia nell’aria da qualche tempo e che diventa ufficiale nel pomeriggio di venerdì 20 luglio 2012.

Dopo aver accantonato l’esperienza con l’Avellino, di cui è stato allenatore nel corso della stagione 2011-2012 di Lega pro Prima Divisione, Giovanni Bucaro non lascia la Campania e accetta l’incarico propostogli dal Sorrento, che ha quindi annunciato il nuovo tecnico.

Bucaro al Sorrento, manca solo l’ufficialità

Giovanni Bucaro è destinato a proseguire la propria carriera di allenatore in Campania: dopo aver condotto l’Avellino a una salvezza tranquilla e aver lasciato gli irpini a fine campionato, pare che i tecnico sia in procinto di accasarsi a Sorrento.

Tra il mister e la società vi sarebbe già una intesa di massima e – riferisce la Gazzetta dello Sport edizione odierna – l’ufficialità dell’accordo dovrebbe arrivare a inizio settimana.

Il Barletta e Bucaro, ancora nessun contatto

Un gran bel campionato nelle file dell’Avellino che – rispettando ampiamente l’obiettivo di stagione – ha conseguito una salvezza tranquilla nel girone A di Lega pro Prima Divisione. Poi, divergenze con la dirigenza irpina e la decisione di interrompere il rapporto con buona pace del tifo irpino che ha sostenuto fino alla fine Giovanni Bucaro.

Individuato il nuovo allenatore dei biancoverdi – c’è il ritorno in Campania dell’ex Portogruaro Massimo Rastelli – resta da definire il futuro professionale di Bucaro che, negli ultimi tempi, è stato accostato ripetutamente al Barletta.

Calciomercato Juve Stabia, Braglia resta e svanisce ipotesi Bucaro

Il futuro di Giovanni Bucaro, allenatore dell’Avellino che – dopo aver conseguito con largo anticipo la salvezza in Lega Pro Prima Divisione A – pare essere all’epilogo della propria avventura con gli irpini (dovrebbe esserci un confronto con la societtà appena dopo la fine della stagione) ma, per quanto abbia estimatori in Campania, pare del tutto tramontata l’ipotesi che possa accasarsi sulla panchina della Juve Stabia in serie B.

A smentire di fatto i rumors è stato il direttore dell’area tecnica della società, Salvatore Di Somma, il quale ha precisato che alla guida tecnica della Juve Stabia resterà Piero Braglia:

Avellino-Pavia diverbio tra Bucaro e D’Angelo

Il pareggio interno con cui l’Avellino ha conquistato – al termine della sfida contro il Pavia – la salvezza aritmetica e la certezza di non poter più incappare nella lotta per evitare i play out, ha portato in casa irpina strascichi pesanti e per certi versi inattesi.

Almeno due gli episodi che hanno fatto discutere: il primo è legato a una lite (o diverbio, anche se c’è chi dice che si sarebbe visto uno spintone del tecnico ai danni del calciatore) avvenuta a gara in corso tra Giovanni Bucaro e Angelo D’Angelo.

Il tecnico, nella circostanza, aveva appena sostituito il calciatore che era parte dell’undici iniziale.

E nelle fasi in cui D’Angelo ha raggiunto la panchina, pare essere successo qualcosa: le immagini lasciano intuire che i due siano incappati quantomeno in una discussione accesa mentre altri componenti della panchina tentavano di smorzare la tensione e tenere distanti allenatore e calciatore.

Prima Divisione A top 11 ventisettesima giornata

Messa in archivio la ventisettesima giornata del girone A di Prima Divisione, la Ternana prosegue la propria marcia verso la promozione diretta non perdendo punti rispetto al vantaggio sulle immediate inseguitrici: gli umbri che impattano a Pavia non pagano dazio eccessivo per i concomitanti pareggi di Taranto e Pro Vercelli.

La palma della settimana la meritano tre squadre: il Viareggio capace di riaccendere le speranze salvezza rifilando 4 gol al Lumezzane; l’Avellino che fa lo stesso contro il Foggia e pare scrivere una candidatura seppur allo statto delle cose solo speranzosa per i play off; il Carpi che supera di misura il Sorrento, diretta concorrente per la promozione.

Diretta live Avellino-Pro Vercelli 7 marzo 2012

Lega Pro Prima Divisione A recupero della ventitreesima giornata

  • Stadio Partenio Lombardi, Avellino

Avellino-Pro Vercelli 2-1: 26′ pt Thiam (A), 32′ pt Pezzella (A), 24′ st Iemmello (PV)

Gli irpini per mettere in cascina punti importanti nella corsa alla salvezza, che pare ormai obiettivo raggiunto: Giovanni Bucaro chiede alla squadra la matematica certezza entro il minor tempo possibile ma al Partenio Lombardi – violato tre giorni fa da un Monza in palla a fronte di una giornata poco positiva degli irpini – occorrerà vagliare le motivazioni – fortissime – di una Pro Vercelli reduce dal pareggio esterno contro il Taranto e vogliosa di insidiare la seconda piazza dei pugliesi, attualmente avanti di quattro punti.

Diretta live Carpi-Avellino 25 febbraio 2012

Lega Pro Prima Divisione A ventiquattresima giornata

  • Stadio Giglio, Reggio Emilia

Carpi-Avellino 0-0

Egidio Notaristefano chiede ai suoi massima concentrazione in quella che rischia di diventare, per il Carpi, gara cruciale in ottica promozione. Il terzo posto in classifica e lo scontro diretto tra Ternana-Taranto suggerisce che contro l’Avellino, gli emiliani hanno la necessità di cogliere bottino pieno: significherebbe, a conti fatti, aver guadagnato punti su almeno una delle due che precede.

Diretta live Sorrento-Avellino 5 febbraio 2012

Lega Pro Prima Divisione A ventiduesima giornata

  • Stadio Italia, Sorrento

Sorrento-Avellino 2-0: 18′ st Ginestra, 44′ st Basso

Nel corso del derby campano – nel quale si respira in maniera nitida aria di play off visto che a rendere ancor più interessante la sfida è l’ottima posizione di classifica di ambo le compagini – si rischia che sia anzitutto il clima a condizionare le due formazioni.

Diretta live Avellino-Viareggio 29 gennaio 2012

Lega Pro Prima Divisione A ventunesima giornata

  • Stadio Partenio Lombardi, Avellino

Avellino-Viareggio 2-0: 43′ pt e 30′ st Zigoni (A)

Irpini chiamati al pronto riscatto dopo il ko esterno contro la Tritium di sette giorni fa, il Viareggio ha la necessità di tornare in Toscana con punti in classifica, pena una posizione di graduatoria sempre più delicata e irreversibile che vede gli uomini di Francesco Bertolucci al terzultimo posto (col fiato sul collo di un Foligno giunto a tre risultati utili consecutivi).