Il Barletta e Bucaro, ancora nessun contatto

di Samuel 0

 Un gran bel campionato nelle file dell’Avellino che – rispettando ampiamente l’obiettivo di stagione – ha conseguito una salvezza tranquilla nel girone A di Lega pro Prima Divisione. Poi, divergenze con la dirigenza irpina e la decisione di interrompere il rapporto con buona pace del tifo irpino che ha sostenuto fino alla fine Giovanni Bucaro.

Individuato il nuovo allenatore dei biancoverdi – c’è il ritorno in Campania dell’ex Portogruaro Massimo Rastelli – resta da definire il futuro professionale di Bucaro che, negli ultimi tempi, è stato accostato ripetutamente al Barletta.

Fosse così, le trattative sarebbero ancora in fase di definizione se è vero che lo stesso Bucaro, contattato dai referenti del sito Barlettalife.it ha di fatto glissato sull’opportunità:

“Fino a ora nessuno del Barletta mi ha mai contattato. In questo momento l’accostamento è fuori luogo. Sono voci che fanno piacere ma alimentate per ora solo dalla sincera amicizia ventennale con Peppino Pavone (indicato quale prossimo direttore sportivo dei pugliesi, ndr). Per ora nulla di più: ho letto che Pavone forse verrà a Barletta, e di là è stato associato il mio nome”.

Rispetto al futuro, poi, Bucaro è sicuro delle proprie idee:

“Qualche contattto con qualcuno, sì ma è ancora tutto da valutare. Nelle prossime due settimane si potrebbe muovere qualcosa: accetterei solo progetti ambiziosi in Lega Pro, in assenza dei quali preferisco restare a casa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>