Diretta live Carpi-Avellino 25 febbraio 2012

di Samuel 1

Lega Pro Prima Divisione A ventiquattresima giornata

  • Stadio Giglio, Reggio Emilia

Carpi-Avellino 0-0

Egidio Notaristefano chiede ai suoi massima concentrazione in quella che rischia di diventare, per il Carpi, gara cruciale in ottica promozione. Il terzo posto in classifica e lo scontro diretto tra Ternana-Taranto suggerisce che contro l’Avellino, gli emiliani hanno la necessità di cogliere bottino pieno: significherebbe, a conti fatti, aver guadagnato punti su almeno una delle due che precede.

Di contro, gli irpini di Bucaro, che hanno trovato in Gianmarco Zigoni la chiave di volta in fase d’attacco, sono chiamati a rimpolpare quel barlume di speranza rimasta di infilarsi tra le maglie di chi ambisce ai play off. Bene in fase offensiva, i biancoverdi peccano ancora in maniera eccessiva nella fase di difesa.

Probabile che tra i locali vi sia spazio per Ferretti e che sia Poli che De Paola possano cominciare dal 1′ viste le assenze di Cioffi, Concas, Bocalon e Lorusso per squalifica. Avellino senza Herrera e Millesi ma con Riccci nell’undici titolare.

Ore 13.50. Notaristefano dovrebbe affidarsi al duo d’attacco Ferretti-Eusepi e optare per il 4-4-2 con Memushaj e Boniperti a fare da filtro tra reparti. Bucaro non stravolge il tridente e lancia in attacco Ricci con Zigoni e De Angelis.

Ore 14.20. Confermate le formazioni della vigilia. Circa 150 tifosi ospiti a Reggio Emilia, un migliaio in tutto il pubblico presente.

Formazioni schierate a centrocampo, rituale e poi il via.

  • 5′. Gran lavoro in interdizione della squadra irpina con D’Angelo tra i più mobili, il carpi non ha ancora ingranato.
  • 7′. Continua l’ottima vena ospite, irpini subito in partita, il Carpi sta soffrendo in mezzo al campo.
  • 10′. Quarto calcio d’angolo ospite ed è cifra che rende l’idea di come stia andando la gara (anche perché il Carpi non ne ha battuto nemmeno uno).
  • 15′. Eusepi ci prova ma non ha fortuna, sul versante opposto è De Angelis a sciupare un buon pallone all’altezza della tre quarti ospite.
  • 20′. Quinto angolo irpino con nulla di fatto, break di Boniperti ma la palla termina a lato rispetto alla porta di Fumagalli.
  • 30′. Il Carpi ora cresce mentre l’Avellino ha calato il ritmo. Si giostra a centrocampo.
  • 33′. Primo giallo della gara a De Paola per fallo su Ricci.
  • 36′. Cardinale si lascia scappare Eusepi, il bomber si invola ma non finalizza. Buona occasione emiliana.
  • 43′. Doppio giallo: ammoniti Sogus tra i locali e Arcuri (per fallo su Sogus) tra gli ospiti.
  • 46′. Fine primo tempo, Memushaj e Boniperti hanno iniziato a ingranare nel finale, buona prova corale degli uomini di Bucaro.
  • 2T.
  • 1′. Riparte in manovra l’Avellino, subito Ricci in avanti ma non ci arriva, palla al Carpi.
  • 4′. Occasionissima Boniperti, ottimo Fumagalli nella circostanza, angolo Carpi sul quale nulla di fatto.
  • 6′. Dialogo Zigoni-Ricci, l’azione sfuma. Ammonito Pezzella.
  • 10′. Giallo anche per Pasciuti, la trama della gara non sembra differire da quella della prima frazione con il Carpi che funziona solo a fiammate.
  • 17′. Miracolo di Fumagalli su Memushaj solo davanti al portiere. Palla in angolo. Nulla di fatto.
  • 22′ Da D’Angelo a Zigoni, palla che la punta non aggancia.
  • 25′. Erroraccio Zappacosta, Pasciuti se ne va ma Cardinale in rimonta gli toglie palla.
  • 30′. L’Avellino continua a manovrare a testa bassa, Carpi in difficoltà nel momento in cui occorre impostare palla a terra. Ottima lettura della gara da parte degli irpini.
  • 38′. Irpini chiusi in retroguardia, il Carpi non riesce a concludere e rischia in occasione dei contropiede ospiti.
  • 40′. Irpini in avanti, ottavo corner. Palla per Malaccari, devia un difensore locale che smorza il tiro.
  • 42′. Botta di Pasciuti, la palla resta in area senza che nessuno ne approfitti.
  • 45′. 45′. Sei minuti di recupero, irpini in avanti.
  • 51′. Finisce in parità, buona Avellino che ha messo in corner il Carpi per lunghi tratti del match. Occasione sfumata per i locali.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>