Il Fondi e Capuano verso il miracolo salvezza

di Samuel 0

Il capolavoro di Ezio Capuano si è materializzato al Fondi, dove l’allenatore è stato chiamato a risollevare le sorti della squadra rossoblu, che stava sprofondando nelle zone basse della classifica: la società è corsa ai ripari e dal 18 gennaio ha chiamato l’esperto tecnico alla guida della prima squadra.

“La salvezza è alla nostra portata, spero di portare tanta gente allo stadio”

queste le sue parole nel giorno della presentazione, ed ecco che in tre mesi il Fondi ha raggiunto la soglia dei 40 punti, è quasi salvo grazie alla vittoria contro l’Aversa e, con 20 punti ottenuti, si è tirato fuori dalla zona a rischio.

Prossima tappa il Giulianova in casa: con un successo la salvezza sarebbe davvero cosa fatta. Il Fondi però ha disputato anche belle prestazioni, fermando al Curi (anzi rischiando di vincere) contro il Perugia, e regolando invece con il punteggio all’inglese una squadra blasonata come L’Aquila.

A un mese alla fine del torneo i rossoblu possono provare a guardare il bicchiere pieno: ancora un piccolo sforzo e l’anno prossimo in Seconda Divisione il Fondi continuerà a esserci. Nel corso delle ultime cinque sfide, gli uomini di Capuano se la vedranno contro il Giulianova in trasferta, contro l’Aprilia in casa, contro il Milazzo in trasferta, contro il Catanzaro in casa e contro il Campobasso in trasferta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>