La Paganese e la volata play off

di Samuel 0

La Paganese ha disputato un campionato tutto luci e ombre che è coinciso, per una parte di stagione, con la vetta  della classifica prima di un inesorabile declino con la squadra che è costantemente scivolata fino a occupare l’ultima posizione utile per la disputa dei play off.

Fino alla fine di ottobre i campani avevano perso solo con il Perugia. Il periodo invernale invece è stato molto critico: troppi pareggi e molte occasioni buttate al vento, oltre alle sconfitte contro Catanzaro e Vigor Lamezia che hanno lasciato un segno visibile.

Con 57 punti e un vantaggio di 3 lunghezze sul sorprendente Gavorrano, ci si gioca nel finale di stagione l’obiettivo degli spareggi: davanti ai suoi tifosi la Paganese ha dato il meglio con 10 vittorie , 5 pari e 3 sconfitte mentre la marcia in trasferta ha portato 7 pareggi, 5 successi e altrettante sconfitte.

Prossima tappa la trasferta di Aversa, un match da vincere a tutti i costi per continuare a sperare, poi il Catanzaro il casa, il Melfi fuori casa, il Fano tra le mura amiche e l’Arzanese in trasferta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>