Il Palermo batte Como e Aris Salonicco

di Samuel 0

 Va al Palermo di Sannino il triangolare disputato a Malles Venosta con i rosanero che si sono imposti sul Como per 5-4 ai calci di rigore e sull’Aris Salonicco per 1-0, con rete dal dischetto durante il match.

Cinque i punti finali dei siciliani, l’Aris Salonicco è finito secondo dopo la vittoria ai rigori sul Como nella seconda partita. Nella prima partita il Palermo, complice il gran caldo, non è riuscito a superare i comaschi.

Ai rigori è risultato decisivo l’errore di Del Pivo. In precedenza avevano sbagliato la conclusione Viola, Alfredo Donnarumma, Gammone e Sanseverino.

A decidere la partita ci pensa il tiro dal dischetto di Santiago Garcia: vince il Palermo. Contro l’Aris all’8′ è Miccoli a insaccare dopo che Betoli era stato atterrato in area di rigore. L’arbitro non ha poi fischiato un secondo fallo da rigore per un fallo di mano di Giannitsis su tiro di Miccoli.

Le formazioni scese in campo:

Palermo (contro Como): Benussi, Labrin, Milanovic, Mantovani, Garcia, Sanseverino, Viola, Barreto, Brienza, Vazquez, Mehmeti. Allenatore: Giuseppe Sannino.

Como: Micai, Benvenga, D. Donnarumma, Scialpi, Ambrosini, Del Pivo, Gammone, Velardi, Montalto, Tremolada, A. Donnarumma.

Palermo (contro Aris): Ujkani, Pisano, Cetto, Munoz, Mantovani, Bertolo, Donati, Kurtic, Brienza, Ilicic, Miccoli.Allenatore:Giuseppe Sannino.

Aris Salonicco: Vellidis, Aslanidis, Giannitsis, Papazacharias, Pantidos, Oikonomopoulos, Kaznaferis, Triantafyllakos, Kapetanos, Gkesios, Papasterianos. All.: Katsavakis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>