Juve Stabia-Atletico Roma, pari nel primo match

di Samuel 0

JUVE STABIA – ATLETICO ROMA 0-0

Termina in parità la prima finale tra Juve Stabia e Atletico Roma. Molto contratte le squadre, sicuramente a causa della pesantissima posta in palio. A Castellammare di Stabia pubblico delle grandi occasioni. un “Romeo Menti” colmo di almeno 7mila tifosi festanti per la gara contro i romani. Non è, ovviamente un giorno come tutti gli altri a Castellammare, perché le Vespe hanno la possibilità di tornare in Serie B dopo 60 anni. Dall’altra parte, un’Atletico Roma che in serie B non c’è mai stata e che anela ad esserci il prossimo anno.

Braglia e Chiappara non stravolgono i loro moduli di gioco, anche se lo spettacolo offerto in campo non è all’altezza delle due squadre, che durante tutto l’arco della stagione hanno offerto sempre buon calcio. Al termine dei novanta minuti si contano sulle dita di una mano le occasioni vere da rete. Nella ripresa, nei minuti finali, il colpo di scena: Raimondi dopo due dribbling viene steso in area. Per lo stadio è rigore, per l’arbitro simulazione e ammonizione all’attaccante stabiese. In effetti nemmeno le immagini di Rai Sport, che ha seguito in diretta il match, hanno chiarito l’episodio, anche se ovviamente per la Juve Stabia si trattata di rigore netto.

Adesso, gli occhi saranno tutti puntati sul match di ritorno, che si giocherà tra sette giorni allo stadio “Flaminio”, condito dalla polemica dei solo 4mila spettatori che potranno assistere al match. Un peccato soprattutto per i tifosi della Juve Stabia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>