Paganese, ancora vittoria: la Cremonese si arrende

di Redazione 0

PAGANESE – CREMONESE          1-0

  • Paganese: Ginestra, Imparato, Radi, Vicedomini, Fusco, Ingrosso (Santarelli), Di Pasquale, Gatti (Liccardo), Ferraro, Lepore (Casisa), Tortori

A disp.: Virgili, Macrì, Triarico, Cortese

All. Capuano

  • Cremonese: Bianchi, Vitofrancesco, Favalli, Tacchinardi, Bini, Stefani, Toledo (Cattaneo), Sambugaro, Coda (Colacone), Nizzetto, Joelson (Gasparetto)

A disp.: Aldegani, Rizzi, Bacher, Scaglia

All. Montorfano

  • Arbitro: Di Paolo di Avezzano
  • Rete: 22′ Vicedomini (R)

Ammonito: Cattaneo

Espulso: Bini

Seconda vittoria di fila per la Paganese che batte di misura la Cremonese, portando così a sei i risultati utili consecutivi e senza subire reti. Prima frazione avara di emozioni, con le due squadre che avvertono l’importanza della posta in palio. Sono infatti poche le azioni degne di nota, soprattutto nella prima frazione. Al 22’ pt però arriva l’episodio che deciderà la gara in favore dei padroni di casa: incursione in area di Vicedomini che viene steso da Nizzetto. Per il direttore di gara è rigore; sul dischetto si presenta lo stesso Vicedomini che trasforma in modo impeccabile. La risposta della Cremonese è affidata ad una conclusione dalla lunga distanza di Coda che si spegne alta sulla traversa. Queste le poche emozioni dei primi 45 minuti di gioco.

Nella ripresa la Cremonese si mostra più determinata, ma la Paganese controlla il vantaggio. Al 3’ st azzurrostellati pericolosi con Imparato, bravo a deviare verso la porta avversaria una punizione bassa di Radi, ma Bianchi si supera e respinge. Al 9’ st la Cremonese si fa vedere con Coda che ci prova dalla distanza ma Ginestra blocca a terra. All’11’ st la Cremonese resta in dieci: lancio dalle retrovie di Radi che pesca Lepore, fermato irregolarmente da Bini che rimedia il secondo giallo, lasciando così i suoi in dieci. La Cremonese però non s’arrende ed al 19’ st sfiora il pari con Joelson che, entrato in area, calcia a botta a sicura con la palla che si stampa sul palo. Scampato il pericolo, la Paganese risponde con Ferraro, bravo a guadagnare spazio sul diretto marcatore e a provare la conclusione, bloccata però da Bianchi. Al 23’ ancora la Cremonese in avanti con Coda che ci prova da fuori, ma Ginestra è attento e devia in angolo. La gara prosegue con la Cremonese che prova a raddrizzare il match, trovando però di fronte una Paganese che non fa sconti, portando in porto un risultato fondamentale per il prosieguo della stagione.

Fonte: Ufficio Stampa Paganese Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>