Pergocrema, Rizzo per Guidetti? Piacenza, lo dice (la) Parola

di Samuel 1

Dare da mangiare alle aspettative e, soprattutto, conservare ritmi di gioco e di classifica cui è ancor più difficile – che raggiungerli – dargli la necessaria continuità: questo l’obiettivo delicato di un lanciato Pergocrema, che sta facendo sognare i suoi tifosi e un’intera comunità – Crema e dintorni – non più legata al calcio che conta solo per le gioie dei Paesi dirimpettai.

Continuare a nutrire le aspettative: solo che stavolta, per farlo, occorre fronteggiare un Piacenza che pare diventato imbattibile: riultati utili da cinque giornate, gioco a tratti incantevole. Il tecnico locale Brini deve fare a meno del bomber Guidetti che è stato messo ai box dal Giudice sportivo: dubbio in avanti tra Adelke e Rizzo, dovrebbe giocare uno solo tra i due. Le news positive sono i rientri di Testardi e Rizzi, con quest’ultimo in procinto di subentrare nel corso del match.

Piacenza: situazione societaria entrata nella fase decisiva, anche la squadra potrebbe raccogliere ulteriori stimoli positivi dai risvolti delle ultime ore. Gli emiliani sognano lo sgambetto alla capolista che in casa le ha vinte finora tutte. Per poterlo fare, il tecnico Monaco recupera il centrocampista Parola ma perde Lisi per un serio infortunio. Di Bella dovrebbe essere favorito al centro della difesa al posto di Visconti: fosse così, Foglia verrebbe dirottato sul settore sinistro mentre Calderoni potrebbe essere recuperato in extremis.

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>