Trapani a forza 5: Pergocrema annientato

di Samuel 0

 PERGOCREMA – TRAPANI 0-5

  • PERGOCREMA: Concetti, Celjak, Rizza, Doudou, Sembroni, Romondini, Capua, De Vezze, Rizzo, Guidetti, Testardi. All. Brini. In panchina: Cicioni, Gritti, Cuomo, Adeleke, Angiulli, Delgado, Ricci.
    TRAPANI: Dolenti, Lo Bue, Daì, Pirrone, Priola Pagliarulo, Barraco, Caccetta, Abate, Gambino, Tedesco. All. Boscaglia. In panchina: Maltese, Cianni, Provenzano, Domicolo, Madonia, Ficarrotta, Mastrolilli.
    ARBITRO:Davide Penno di Nichelino,
    ASSISTENTI: Lucia Abruzzese di Foggia e Simone Sgheiz di Como
  • Marcatori: 18′ Abate (T), 52′ e 84′ Barraco (T), 60′ Tedesco (T), 86′ Madonia (T)
  • Note: Per il Pergocrema, espulsi Doudou (5′ st) e Rizza (16′ st).

Un Trapani irresistibile in formato trasferta rifila clamorosamente cinque reti ad un Pergocrema non pervenuto. La squadra di mister Brini è assolutamente in caduta libera. Dopo aver conquistato 18 punti nelle prime 7 giornate di campionato, la formazione lombarda ha messo insieme quattro sconfitte consecutive, che, pur in una situazione critica, hanno permesso ai gialloblu di restare ad un solo punto dalla vetta.

Il campionato è più che mai aperto. Lo dimostra anche la posizione del Trapani, che con la vittoria di oggi si trova al secondo posto in classifica, appaiato al Pergocrema, ad un solo punto di distanza dalla capolista Sudtirol. La squadra di Boscaglia, dunque, vince con merito a Crema. Al 18′ Abate porta in vantaggio gli ospiti. E’ però l’espulsione di Doudou al 50′ a dare il via all’altalena di gol per il Trapani. Segna Barraco (doppietta), Tedesco e Madonia. Mister Boscaglia può sorridere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>