Pisa-Ternana, all’Arena Garibaldi la capolista

di Samuel 0

 L’Arena Garibaldi ospiterà la capolista Ternana nel prossimo turno di campionato, quando il Pisa sarà chiamato in posticipo serale – lunedì 5 marzo 2012 – a frenare la corsa della capolista e migliorare la propria posizione di classifica.

Una gara non proprio semplicissima per gli uomini dell’ex giocatore dell’Empoli, Alessandro Pane, impegnati nella risalita in graduatoria.

La squadra rossoverde di Mimmo Toscano, infatti, sta viaggiando a gonfie vele in cima alla graduatoria e proviene dal prezioso pareggio per 1-1 contro il Taranto nel big match della scorsa giornata, che ha lasciato inalterato il vantaggio umbro nei confronti dei pugliesi, ma naturalmente con una giornata in meno da giocare da qui alla fine della stagione.

Il Pisa si è dimostrata formazione decisamente più “casalinga”, con 5 successi, 2 pareggi e 4 sconfitte contro le 2 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte in esterna.  Allo stesso tempo, anche la Ternana ha costruito finora la propria forza sulle gare disputate al “Liberati”, nelle quali ha raccolto 9 vittorie e tre pareggi; in trasferta gli umbri hanno invece totalizzato 6 successi, 4 pareggi e 2 ko.

In fatto di marcature, il Pisa è in perfetta parità a livello di differenza reti (23; 23), mentre la Ternana ne ha realizzate complessivamente 33, subendone 14. Per quanto riguarda il bilancio casa/trasferta, i nerazzurri toscani hanno messo a segno la maggior parte dei goal in casa (14) contro le 9 marcature esterne; i goal subiti sono invece 13 all’Arena Garibaldi, contro i 10 nei confronti fuori casa.

La squadra di Toscano ha messo a segno 17 reti in casa e 16 in trasferta, subendo 6 gol al “Liberati”, contro gli 8 dei confronti esterni. È il primo confronto ufficiale tra i tecnici Pane e Toscano, ma soprattutto anche la prima sfida di Pane contro la Ternana. Si riferisce al precedente dell’andata, invece, l’unico confronto tra il tecnico calabrese degli umbri e il Pisa, terminato 1-0 per la Ternana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>