Portogruaro, Lunati e De Sena in avanti; Triestina, mamma la bora!

di Redazione 1

 Sfida tra dirimpettaie: la partita in programma a Portogruaro, con i padroni di casa opposti alla Triestina, e gara di vicinato tra club che confinano di regione: non è derby, a tratti lo ricorda solo per ubicazione geografica.

I locali arrivano a questo appuntamento con il morale altissimo dopo l’impresa dello Zini di Cremona, dove sono riusciti a decretare il primo ko stagionale deilla lanciatissima squadra di Oscar Brevi.

Il tecnico del Portogruaro non rinuncia al tridente nonostante le assenze di Herzan e Della Rocca. La novità però potrebbe riguardare De Sena, che affianca in attacco Lunati. La Triestina, per tutta la settimana, ha dovuto fronteggiare un avversario che – volente o nolente – spadroneggia senza che vi sia l’opportunità di replicare.

Contro la bora, infatti, vai a scervellarti per assemblare la migliore retroguardia… Le difficoltà che i triestini hanno dovuto fronteggiare in allenamento sono tutte climatiche ma per la sfida valevole per il nono turno di Prima Divisione B vi sono anche altri imprevisti che rischiano di influire rispetto al tentativo di riscattare la debacle interna contro il Barletta.

Out tre giocatori importanti come Allegretti e Silvestri e lo squalificato Tombesi. Princivalli e Rossetti sono le novità a centrocampo, mentre in difesa rientra D’Ambrogio.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>