Reggiana – Pro Vercelli diretta web 1-1

di Samuel 0

Reggiana – Pro Vercelli 1-1
Rete: 10′ Di Piazza, 37′ st rig. Mei (R)

Allo stadio Giglio di Reggio Emilia i tifosi aspettano il riscatto della Reggiana contro il Pro Vercelli. Una gara che comunque sia si presenta ostica per la compagine emiliana in quanto l’avversario ne ha fatti 4 all’Avellino e viaggia in pompa magna.

Lo stadio presenta spazi piuttosto vuoti, la Reggiana partita con una penalità di -2, ha ottenuto sul capo l’azzeramento della stessa ed ha 3 punti; la Pro Vercelli invece è in serie positiva da 5 turni, non perde dalla prima giornata a Como per 1-0.

Una squadra comunque camaleontica che nelle prime cinque  giornate aveva segnato soltanto due gol, e invece in 90’ minuti di una sola gara ne ha realizzati ben quattro.

Capitolo formazioni: Amedeo Mangone, tecnico della Reggiana presenta il 4-3-3  con il trio di attacco Esposito, Rossi e Matteini, ma deve rinunciare a Zini, Ardizzone e Gurma.

Quattro assente in chiave piemontese, si tratta di Modolo, Espinal, Calvi e Battaglia, il tecnico Braghin quindi sembra orientato a confermare la stessa squadra che ha spezzato in due l’Avellino.

ULTIMISSIME DAI CAMPI

Partiti. Pro vercelli subito aggressiva, la Reggiana cerca di prendere le misure con raziocinio.

GOL PRO VERCELLI. Il migliore in campo della sfida contro l’Avellino rischia di essere il migliore anche stasera. Di Piazza sblocca la gara con una conclusione di potenza e preecisione.

Ripresa appena cominciata. La Reggiana alla ricerca del pareggio.

Continua il forcing dei locali ma la sensazione è che non appena gli capiti di partire in velocità il Pro Vercelli diventi pericolosissimo.

Mei dal dischetto: a una manciata di minuti dal triplice fischio risultato in parità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>