Seconda Divisione B top 11 trentesima giornata

di Samuel 0

 Perugia, Lamezia e Catanzaro continuano a correre (in vista dello scontro diretto tra gli uomini di Cozza e quelli di Battistini: che sia il Lamezia ad approfittarne?), L’Aquila non sa più vincere, avanza di forza il Chieti che batte anche la fabbrica del gol Gavorrano.

Il Celano è in una situazione di classifica drammatica, Isola Liri e Melfi fanno un passo in avanti nella corsa verso la salvezza mentre per l’Ebolitana prosegue il momento negativo.

La top 11 di seconda Divisione B dettata dai voti dei quotidiani vede, nell’ipotetico schieramento in 4-3-3, Feola del Chieti tra i pali. In retroguardia Bigoni del Chieti, Gritti dell’Aprilia, Gattari della Vigor Lamezia ed Esposito dell’Arzanese; a centrocampo Costanzo dell’Isola Liri, Cruciani dell’Aprilia, Cerchia della Vigor Lamezia.

Tridente d’attacco composto da Grieco dell’Aversa, Carboni del Catanzaro e Clemente del Perugia. In panchina, mister Capuano del Fondi.

Seconda Divisione B top 11 della trentesima giornata

4-3-3: Feola (Chieti); Bigoni (Chieti), Gritti (Aprilia), Gattari (V.Lamezia), Esposito (Arzanese); Costanzo (Isola Liri) Cruciani (Aprilia), Cerchia (V.Lamezia); Grieco (Aversa) Carboni (Catanzaro), Clemente (Perugia). All. Capuano (Fondi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>