VIDEO Frosinone – Lanciano 2-1: parla Sabatini

di Samuel 0

La grande prova del Frosinone, alla seconda vittoria consecutiva in una settimana (in precedenza, il 3-1 contro il Prato nel posticipo di lunedì scorso), ha delegittimato in qualche modo le ambizioni del Lanciano – pur autore di un avvio di campionato assolutamente positivo – ha quale artefice numero uno il reparto offensivo a disposizione di mister Carlo Sabatini.

I padroni di casa hanno sofferto solo un tempo, coicidente con il miglior periodo del Lanciano a cui va anche riconosciuto il merito di non aver mai giocato per il pareggio, per poi dilagare nel corso di una ripresa in cui si è portato a compimento la rimonta pazzesca.

Parlavamo degli attaccanti: ci si riferisce nella circostanza a Bonvissuto – che gran partita la sua: utilissimo anche in fase di copertura – autore della rete che andava a impattare l’iniziale vantaggio messo a referto da Pavonetti, e di Artistico.

Entrato nella ripresa per uno spento Manzoni, il folletto ciociaro ha cambiato volto alla partita. Da lì in avanti, la retroguardia ospite ha dovuto guardarsi dai continui assalti avversari. E’ proprio di Artistico il gol partita, maturato quando mancavano poco più di 20′ alla fine. A fine gara viene chiesto a Sabatini il perchè della scelta di inserire Artistico solo a partita iniziata. La risposta? Ascoltatela da voi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>