VIDEO Taranto – Foligno 1-0: Chiaretti, palo-gol

di Redazione 0

Taranto – Foligno 1-0

Un acuto da brasiliano, con palla messa lì, neanche il piede fosse l’estensione di una mano che copisce con la stecca da biliardo il pallino. Tanto è bastato – iniziativa di Chiaretti al 10′ della ripresa – al Taranto per avere la meglio dsu un Folignoi capace di lottare e giocarsela fino alla fine.

Le iniziative degli uomini di Davide Dionigi sono state più d’una ma resta innegabile un dato di fatto: non sono più i pugliesi spumeggianti della prima patte di stagione, semmai una copia stanca e nella necessità di rifiatare. Vien da pensare che la Ternana – anche oggi vittoriosa contro il temibile Vercelli – sia ora un gradino più su dei tarantini con pieno merito.

Tuttavia, se un Taranto così così riesce  a far suoi i tre punti, il segnale che lancia agli avversari resta ugualmente positivo. Per recuperare energie c’è tempo: basta restare concentrati fino a metà mese, poi la pausa giungerà in soccorso della compagine seconda in graduatoria. Due parole sugli uomini di Pagliari: vederli dannare tanto e uscire con le ossa rotte, spiace davvero.

MARCATORE: 10′ s.t. Chiaretti

 

  • TARANTO (3-4-3) Bremec; Sosa, Coly (39′ p.t. Girardi), Prosperi; Antonazzo, Di Deo, Sciaudone, Rizzi; Chiaretti (18′ s.t. Cutrupi), Guazzo, Rantier (9′ s.t. Pensalfini). A disp. Maraglino, Di Bari, Giorgino, Sabatino.

 

  • FOLIGNO (4-4-2) Zandrini; Stoppini (30′ s.t. Tuia), Cotroneo, Galuppo, Petti; Coresi, Papa, Menchinella, Cavagna; Tattini (22′ s.t. Fedeli), Cardarelli (13′ s.t. Brunori Sandri). A disp. Mazzoni, Merli Sala, Luparini, Romano. All. Pagliari.

 

  • ARBITRO: Operato di Isernia
  • NOTE: Paganti 2.883, abbonati 949, incasso 31.674,53 euro. Ammoniti Coresi, Petti, Coly, Guazzo. Angoli 7-0

Il video del gol di Chiaretti è anticipato da qualche secondo di intervista a uno spassoso – e pseudo – Enrico Mentana:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>