Bari, sarà Torrente il nuovo allenatore

di Samuel 0

Qualcosa – e forse anche più – si muove in casa Bari. Dopo aver salutato Ventura e Mutti, gli ultimi due traghettatori del Bari, la società pare abbia deciso di puntare su un tecnico emergente ma dal valore assicurato, visti i traguardi già raggiunti.

Il nodo sta per essere sciolto a favore di Vincenzo Torrente, protagonista della entusiasmante cavalcata del Gubbio in Lega Pro – Prima Divisione, culminata con la vittoria del campionato, dopo che l’anno prima aveva anche il campionato di Seconda Divisione.
La carriera – Quarantacinque anni di età, un passato di calciatore da bandiera del Genoa (oltre 400 le partite disputate in rossoblù), il tecnico nativo di Cetara è un estimatore del 4-3-3, modulo con il quale ha costruito la sua carriera prima attraverso la lunga trafila nelle giovanili genoane (Allievi, Berretti e Primavera) e poi nelle stagioni sulla panchina del Gubbio. Torrente ha raggiunto l’accordo verbale con il club biancorosso e nelle prime giornate della prossima settimana firmerà un contratto che lo legherà al Bari per due anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>