Foligno, Cherubini resta dg. Iscrizione ok

di Samuel 0

Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, esprime “soddisfazione” per la decisione del direttore generale del Foligno Calcio, Federico Cherubini, di continuare a collaborare con la società. “Si tratta di un segnale importante – sottolinea il sindaco – che arriva in un momento decisivo per le sorti del Foligno Calcio. Cherubini è una colonna portante della società ed è un punto di riferimento fondamentale per squadra e tifosi: è una scelta di responsabilità ed è la dimostrazione che tutti insieme possiamo contribuire a dare un futuro solido al Foligno Calcio. Lo ringrazio per la disponibilità dimostrata e gli auguro buon lavoro”.

  • L’iscrizione – Il Foligno calcio comunica che è stata consegnata questa sera a Firenze la documentazione necessaria per l’iscrizione al prossimo campionato di Prima Divisione, stagione sportiva 2011-2012, richiesta dalla Lega PRO contenente anche assegni circolari e fideiussione. In modo particolare il presidente, Maurizio Zampetti, ci tiene a ringraziare l’istituto bancario, Banca Popolare di Spoleto, che ha fatto la tanto sospirata fideiussione richiesta per partecipare, per la quinta volta consecutiva, al campionato di Prima Divisione. “Sono soddisfatto – ha affermato Zampetti – per il lavoro che fin qui abbiamo svolto e ringrazio la BPS per la fiducia concessaci; quello odierno era il primo scoglio, forse il più impervio, da superare per iscriverci al prossimo campionato. Adesso la CO.VI.SOC esaminerà il tutto e per la definitiva ammissione dobbiamo attendere il prossimo 18 luglio data in cui il Consiglio Federale di Lega PRO si pronuncerà definitivamente sull’accettazione o meno delle iscrizioni delle società ai campionati di Prima e Seconda Divisione. Una parte fondamentale del lavoro è stata fatta ma bisogna continuare in questa direzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>