Il Benevento e lo strano caso Makinwa

di Samuel 0

Mercato in uscita per il Benevento. La società sannita ha ceduto a titolo temporaneo le prestazioni sportive del portiere Lorenzo Agostini, classe 93,  all’ F.C. Olimpia Celano. Un altro trasferimento a titolo temporaneo è quello del difensore, classe ’92, Marco Ciampi al Termano. Intanto lostregone.net, sito internet dedicato alla squadra giallorossa, ha svelato i retroscena del mancato passaggio di Makinwa al Benevento. Il 25 luglio era il giorno fissato per il grande annuncio. Per gli stergoni ci sono il diesse Bifulco, il segretario Sellitti e dall’altra parte della scrivania il patron della Lazio Claudio Lotito e il ds Ighli Tare. Si attende solo l’arrivo dell’attaccante nigeriano per la firma sul contratto già pronto. Però l’attaccante non arriverà mai, mandando solo un sms al diesse del Benevento che suona più o meno così: «Direttore, mi dispiace, ma non me la sento di scendere di due categorie». Oltre al danno, la beffa, per il Benevento, Perché il sito www.lostregone.net spiega anche che la società sannita aveva in mano Daniel Ciofani, che si sta accordando col Gubbio. Alla fine, per provare a prendere Makinwa, svanì anche Ciofani. Il resto della storia, è noto a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>