Lecce – Carpi, pronta l’iniziativa “porta un amico allo stadio”

di Marco Mancini 0

Le società di Lecce e Carpi si sono accordate per avviare l’iniziativa “porta un amico allo stadio”. Con lo scopo di aumentare il pubblico negli stadi di Lega Pro che spesso purtroppo sono troppo pochi, le società hanno deciso di incrementare almeno per la finale dei play-offs gli spettatori paganti con questa nuova iniziativa. In pratica una persona munita di tessera del tifoso, oppure di Supporter Card o che ne faccia richiesta portando con sé anche un documento di identità potrà acquistare i biglietti anche per un’altra persona.

Mentre oggi per poter andare in trasferta bisogna acquistare il biglietto presentando la propria tessera del tifoso, con quest’iniziativa in via eccezionale si permetterà di acquistare il tagliando anche per un proprio amico. La novità di questa iniziativa è che mentre prima si poteva entrare allo stadio solo se muniti della tanto odiata tessera, ora basterà che ne sia in possesso almeno il cosiddetto “garante”, cioè colui che acquista i biglietti per entrambi.

Ovviamente, per evitare i furbi, al momento dell’ingresso allo stadio il garante dovrà entrare insieme al “garantito” e mostrare la tessera, altrimenti non basterà avere il semplice biglietto per l’ingresso allo stadio. Questo è stato fatto per evitare che i bagarini acquistino biglietti per poi rivenderli a perfetti sconosciuti.

Un aspetto importante che i tifosi del Carpi dovranno tenere conto è che il biglietto valido per la promozione “porta un amico allo stadio” potrà essere acquistato soltanto presso la tabaccheria Luppi di Corso Roma, 41 fino alle 19 di sabato. Nel giorno della partita infatti sono vietate le vendite per il settore ospiti. Il prezzo del biglietto è di 12 euro. Ricordiamo infine che Lecce – Carpi è la finale di ritorno dei play-offs della Prima Divisione, girone A, e che all’andata la partita è terminata 1-0 per gli emiliani.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>