Lega Pro ammende Seconda Divisione a Mantova, Arzanese, Campobasso, Salernitana e L’Aquila

di isayblog4 0

Cinque i club di Seconda Divisione sanzionati dal Giudice sportivo di Lega Pro in seguito alle partite dello scorso 6 gennaio 2013. 5mila euro al Mantova

perchè propri sostenitori più volte,durante la gara, intonavano cori inneggianti alla discriminazione territoriale, nonchè altri cori offensivi verso l’istituzione calcistica ed il Presidente della Lega Pro.

Duemilacinquecento euro all’Arzanese

perchè propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso la terna arbitrale nonchè nei confronti degli addetti federali, verso i quali indirizzavano alcuni sputi, senza colpire; per indebita presenza negli spogliatoi, al termine della gara, di persona non identificata, ma riconducibile alla società, la quale rivolgeva ad un calciatore della squadra avversaria espressioni irriguardose.

Duemila euro al Campobasso

per indebita presenza negli spogliatoi, al termine della gara, di persona non identificata, ma riconducibile alla società, che rivolgeva all’arbitro una frase offensiva.

Millecinquecento euro alla Salernitana

perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni e facevano esplodere alcuni petardi, senza conseguenze.

Mille euro all’Aquila

perchè propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi, senza conseguenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>