A Messina arriva Marra ma la società non vende abbonamenti

di Francesco Commenta

Il Messina è in Lega Pro nel girone C, lo stesso in cui milita il Lecce. Per la società siciliana si parla di un nuovo importante arrivo in panchina ma sembra che questo non basti per vendere più abbonamenti. Anzi la società è tra le peggiori del girone. 

Partiamo dalla notizia che riguarda il nuovo allenatore della società. Il Messina Calcio ha aspettato tutta l’estate per conoscere il nuovo tecnico e proprio in questi giorni è stato sciolto il riserbo. Dopo la bufera per l’esonero a sorpresa di Bertotto che era a Messina soltanto dal 16 giugno, a distanza di tre mesi arriva un nuovo nome. Secondo un comunicato ufficiale Salvatore Marra guiderà i giallorossi nella prossima stagione di Lega Pro. Ad annunciarlo proprio il club attraverso una nota ufficiale in cui si spiega che il tecnico, che arriva da una lunga carriera sulle panchine di Arzanese, Aversa Normanna e Potenza, si avvarrà della collaborazione di Enrico Buonocore.

È questa la notizia che i tifosi aspettavano per prendere un decisione sugli abbonamenti? Si spera di sì visto che secondo un’indagine svolta nel girone C della Lega Pro, dalla webzine SoloLecce, tra le peggiori squadre c’è il Messina che finora ha venduto soltanto 650 abbonamenti. Anche se peggio ha fatto lo Juve Stabia con soli 130 abbonamenti venduti, c’è anche chi come il Lecce viaggia nell’ordine di 7500 abbonati. Molto bene anche il Catania che ha venduto già 3.200 tessere e bene anche il Foggia con i suoi 2.800 abbonati per la prossima stagione. Interessate come la promozione in Lega Pro traini i tifosi verso lo stadio. Il neopromosso Siracusa, infatti, ha staccato già 2000 tessere.

l0_tml2870982401_308093932757_1471863485211319

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>