Perugia-Aversa Normanna 0-0

di Samuel 1

Perugia-Aversa 0-0

Perugia: Giordano, Anania, Russo, Calcioli, Zanchi, Borghese, Benedetti, Margarita (30′ st Padovani), Clemente, Moscati, Bueno (18′ st Ferri Marini). All. Battistini

Aversa: Gragnaniello, Diana, Mattera, Castaldo (36′ st D’Agostino), Letizia, Petagine, Mattera, Gatto, Zolfo, Puca (19′ st Signorelli), Greco (45′ st Zampaglione). All. Parascandolo

Arbitro: Fanton di Lodi

Note: Ammoniti Zolfo, Russo, Gatto. Spettatori 3113

PERUGIA- Inizia male il cammino del Perugia nel 2012 che non va oltre un deludente 0-0 contro l’Aversa. Una gara non bella che ha evidenziato i problemi di forma della capolista reduce da settimane di panettoni e spumanti mal digeriti. Troppo brutta per poter sembrare vera la squadra umbra ha sbattuto il muso contro la solidità difensiva dell’Aversa, anche se dalla sua parte ha protestato a lungo per la mancata concessione di un calcio di rigore. Con questo pareggio il Perugia mantiene la serie positiva ma interrompe il trend delle 5 vittorie consecutive. L’assenza del bomber Tozzi Borsoi si è fatta sentire più del previsto, Bueno infatti ha deluso, i tentativi del grifone arrivano solo con tiri dalla distanza, ma l’occasione migliore se la procura Margarita che calcia a colpo sicuro trovando l’opposizione del portiere Gragnaniello. Il tempo si chiude con una grande chance per gli ospiti, ma è il palo a negare la gioia del gol a Puca. Nella ripresa due belle parate del portiere ospite poi il rigore richiesto nel finale su Padovani, e nel recupero la grande chance capita sui piedi di Ferri Marini che sciupa da due passi. Finisce 0-0 un risultato giusto che conferma quanto sia difficile ripartire anche per un club blasonato come il Perugia dopo una lunga sosta.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>