Renzo Rosso e la retrocessione del Bassano Virtus, su facebook la replica a Macalli

di Samuel 0

 Dopo la retrocessione del Bassano Calcio in Lega Pro Seconda Divisione – ma è uno scivolone vissuto, soprattutto nella parte finale della stagione, con enorme dignità sportiva e calcistica – è patron Renzo Rosso a commentare l’epilogo del campionato di Prima Divisione B.

La graduatoria condanna i veneti ma Rosso non si accanisce sul verdetto. Tutt’altro: conferma che il club esce a testa alta e non risparmia una replica al presidente della Lega Pro, Mario Macalli. Dalla pagina facebook del patron:

Ebbene: da ieri purtroppo il Bassano Virtus e’ retrocesso in C2. Ne usciamo comunque a testa alta e con dignità, professionalità ed impegno.
Rispetto alla vera battaglia sul campo di gioco altri fattori non controllabili hanno influito a nostro discapito.


Inoltre nonostante siano state segnalate prontamente alla Lega ed al suo presidente molte situazione controverse, che hanno a parer mio danneggiato il Bassano calcio, mai abbiamo avuto da codeste istituzioni un qualche riscontro.
Durante una conversazione telefonica di qualche settimana fa con il presidente Macalli, ho fatto presente tutto questo e la sua risposta e’ stata : “Ritirati dal calcio, con la tua mentalità non c’entri niente con questo mondo”.
Non ho parole…
Sono orgoglioso comunque di avere un mio personale CREDO e di essermi battuto tutta la vita per realizzare le cose con amore, passione e professionalità.
Spero anche che il calcio, prima o poi, possa tornare ad essere tutto questo.
RR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>