Lanna e Magnani sulla panchina della Reggiana

di Samuel 0

Quattro sconfitte consecutive sono state davvero dure da digerire, così la Reggiana ha deciso di dare il classico benservito al tecnico Amedeo Mangone e di promuovere – le indiscrezioni del Resto del Carlino in edicola oggi ne parlano come di una scelta effettuata cui garantire oggi pomeriggio l’ufficialità – alla guida della prima squadra un tandem di allenatori composto da Salvatore Lanna – attuale giocatore degli emiliani – e Paolo Magnani che funge anche da figura pro forma, visto che Lanna, allo stato delle cose, possiede solo il patentino di terza categoria.

E’ stato proprio lui ad indicare alla società di farsi affiancare da Magnani, che ha nel suo curriculum una parentesi importante: nell’agosto del 2010 è stato l’allenatore del Bologna al posto dell’esonerato Franco Colomba, e due giorni dopo nel debutto casalingo è riuscito a bloccare l’Inter sul punteggio di 0-0.

Il clamoroso risultato non era bastato per restare sulla panchina dei felsinei: dopo pochi giorni fece ritorno alla Primavera, lasciando il posto ad Alberto Malesani. Una scelta interna, quella decisa dalla Reggiana, che mette Lanna nelle condizioni di sdoppiarsi nel ruolo di giocatore e allenatore. Potrebbe tuttavia anche essere l’espediente per fargli decidere di appendere le scarpe al chiodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>