Scontri tifosi Prato e Piacenza, aggrediti supporters emiliani

Brutto episodi oa margine della sfida di ritorno della finale play out di Lega Pro Prima Divisione B tra Prato e Piacenza.

A verdetto già acquisito, con il Prato salvo e il Piacenza retrocesso in Seconda Divisione – questa la versione ricostruita in loco e riferita dalle agenzie – una decina di supporters emiliani, arrivati al seguito della squadra, sono stati aggrediti intorno alle 18.45 da alcuni tifosi del Prato di fronte a un bar in viale Borgovalsugana.

Seggiole, pietre e barre di legno sarebbero state lanciate contro il locale, dove i piacentini si sono barricati. I tifosi del Piacenza si erano fermati nel bar minuti prima, dopo aver assistito alla partita.

Sul posto sono immediatamente intervenuti carabinieri, polizia, e vigili urbani, che dopo alcuni minuti hanno riportato la situazione alla tranquillità. La strada è rimasta transennata e non percorribile a lungo: sono in corso alcune denunce.

1 commento su “Scontri tifosi Prato e Piacenza, aggrediti supporters emiliani”

Lascia un commento