Sorrento, allo stadio “Italia” arriva la prima squadra scudettata

di Samuel 0

 Prosegue l’avvicinamento del Sorrento alla sfida con il Verona. Quella di domenica sarà la prima volta in cui il campo Italia ospiterà una squadra scudettata per un incontro ufficiale.

In precedenza (71-72) il Sorrento aveva affrontato il Genoa ma quell’incontro si giocò al San Paolo di Napoli. In quella stessa stagione i rossoneri affrontarono in incontri ufficiali altre due squadre che in seguito avrebbero vinto uno scudetto; la Lazio in campionato e il Verona in Coppa Italia.

Sorrento e Verona si affrontarono al San Paolo il 12 settembre 1971 e l’incontro terminò con il punteggio di 0 a 4 in favore dei veneti. Le due squadre si sono incontrate nuovamente solo in questa stagione quando la partita di andata al Bentegodi è terminata 1 a 1 con reti di Cagni e Togni.

Allenamenti – Ieri pomeriggio Simonelli ha rinunciato alla tradizionale amichevole di metà settimana facendo sostenere alla squadra una partita di allenamento con la formazione allievi. L’incontro è servito per provare alcuni situazioni di gioco, infatti Simonelli ha interrotto il gioco in diverse occasioni comandando dei calci piazzati che poi venivano ripetuti anche una seconda volte.

Il tecnico rossonero ha fatto ruotare tutti gli uomini a disposizione facendo giocare ad ognuno almeno un tempo. Gli unici a giocare l’intero incontro sono stati Casadei, Sabato, Camorani e Paulinho. Nel corso dell’incontro Claudio Corsetti ha avuto uno scontro di gioco con un avversario riportando una leggera distorsione alla caviglia.

Rossi, Armellino e Terra si sono allenati a parte. Gli infortunati Niang e Bonvissuto hanno proseguito le cure con lo staff medico.

Fonte: Ufficio Stampa Sorrento Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>