Il Sorrento si prepara per la sua prima volta al “Picco”

di Samuel 0

Reduce dalla vittoria sul Gubbio nell’ultima di campionato, il Sorrento sta lavorando sodo al campo Italia per riprendere la preparazione in vista del prossimo incontro valido per la penultima giornata di campionato che lo vedrà impegnato sul campo dello Spezia.

Alla seduta erano presenti tutti i componenti la rosa di prima squadra con la sola eccezione del brasiliano Paulinho fermo per la frattura dell’omero del braccio sinistro. Il centrocampista Niang ancora alle prese con uno stiramento al flessore della gamba sinistra si è allenato a parte.

Regolarmente in campo Marco Armellino che non aveva potuto prendere parte alla gara con il Gubbio per una botta alla caviglia accusata durante la rifinitura del sabato.

Prima ci sono stati esercizi atletici intervallati da una esercitazione su campo ridotto undici contro undici. Ieri la preparazione dei rossoneri è proseguita con la consueta doppia seduta del mercoledì.

Venendo ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo della Lega Pro il Sorrento per l’incontro con lo Spezia, dovrà fare a meno di Attilio Nicodemo e Claudio Corsetti che, essendo già in diffida, a seguito delle ammonizioni ricevute nell’incontro con il Gubbio dovranno scontare un turno di squalifica.

Analogamente il cartellino giallo ricevuto a seguito del fallo su Daud che ha generato la punizione del momentaneo pareggio del Gubbio ha mandato in diffida il difensore Roberto De Giosa.

Quella di domenica prossima sarà la prima apparizione del Sorrento sul terreno dello Stadio Picco di La Spezia. Le due squadre infatti non si erano mai incontrate prima di questa stagione. L’incontro di andata al campo Italia terminò con il punteggio di due a zero a favore del Sorrento. Le reti dei rossoneri furono realizzate da Togni al 10’ del primo tempo e da Manco al 23’ della ripresa.

Fonte: Ufficio Stampa Sorrento Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>