Spezia, al “Brianteo” per sfatare un brutto tabù

di Samuel 0

 Lo Spezia sarà domenica di scena al ‘Brianteo’ di Monza per la 30° giornata di Prima Divisione. Sul terreno dell’impianto lombardo, lo Spezia non ha mai portato via l’intera posta: nei 9 precedenti infatti, tutti in terza serie, 5 sono i pareggi e 4 le affermazioni dei padroni di casa.

La formazione lombarda è fresca dell’ennesimo cambio in panchina: ad inizio stagione, e fino alla 10° giornata, sulla panchina brianzola sedeva De Petrillo, e, dopo il periodo di transizione con Tammaro, durato 4 giornate, ecco l’arrivo di Corrado Verdelli; il pareggio interno contro la Paganese alla 28° costava caro all’ex giocatore neroazzurro. In panchina contro il Sudtirol, Gianfranco Motta, ex della Pro Belvedere Vercelli avversaria lo scorso anno dello Spezia in Seconda Divisione; il tecnico di Vimercate ha ottenuto un importante vittoria per 0-1 a Bolzano e proverà a risalire dall’ultimo posto in cui si trova. Il Monza infatti è posizionato in coda, a quota 24 punti, frutto di 5 vittorie, 9 pareggi e 15 sconfitte; di questi, 15 sono stati ottenuti in casa (3 vitt., 6 pareg., 5 sconf.). La vittoria in casa del Sudtirol, ha interrotto un digiuno che durava dalla 19° giornata (2-1 contro la Spal); da allora solo 6 punti, frutto di 3 pareggi ed appunto il bliz in Alto Adige.

La difesa brianzola è la più perforata del girone con 45 reti al passivo ed il primato negativo permane anche considerando solo la reti subite nelle gare interne. Il fronte d’attacco si regge sulle prodezze di Carlo Emanuele Ferrario, attaccante giunto a quota 10 centri stagionali (sulle 27 totali di squadra); dopo di lui troviamo il capitano Iacopino, 5 gol, ed il terzetto formato da Fiuzzi, Ricci e Stefano Seedorf, 2 reti a testa.

Spezia e Monza hanno entrambe totalizzato 4 punti nelle ultime 2 uscite, entrambe senza subire gol. All’andata finì con un secco 3-0 per le Aquile sotto un autentico diluvio; il fischio d’inizio al “Brianteo”, domenica 17 aprile, è previsto per le ore 15:00; diretta dall’impianto lombardo a partire dalle 14:40, solo su acspezia.com.

Fonte: Ufficio Stampa Ac Spezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>