Spezia-Cremonese, gara da “X”

di Redazione 0

Domenica 13 marzo è in programma la 26° giornata del campionato di Prima Divisione Girone A, 9° di ritorno. Lo Spezia si gioca tanto del suo campionato ospitando al ‘Picco’ i grigiorossi della Cremonese allenati da Leonardo Acori, tecnico subentrato all’11° giornata a Marco Baroni. La formazione lombarda occupa al momento il 12° posto in classifica a quota 31 punti, 1 meno dello Spezia. I grigiorossi vantano lo stesso numero di vittorie e di sconfitte in stagione, 6, e per ben 13 volte hanno chiuso con il segno ‘x’ (in 4 occasioni a reti bianche). Lontano dal ‘Giovanni Zini’, la formazione padana è riuscita solo una volta a strappare i 3 punti (a Pavia, 5° giornata); poi 7 pareggi e 4 sconfitte. Il bilancio reti segnate e subite è pari: 26 gol e differenza reti a 0; in trasferta le marcature a favore sono 8, 13 quelle al passivo. Massimo Coda è il bomber di casa (5 gol stagionali), seguito dal nuovo arrivato Luigi Alberto Scaglia (4 reti frutto di 2 doppiette nelle prime due apparizioni). Nella partita di andata, la formazione cremonese era avanti 2-0 al minuto 87′; poi una fucilata mancina di Pedrelli (foto) ed un guizzo di Cesarini su assist di Colombo, scaltro a rubar palla ad un ingenuo Paoloni, consegnarono ai tabellini l’ennesimo pareggio ai grigiorossi, dando il via ad un’importante serie positiva per le Aquile.

Il rendimento della Cremonese tra primo e secondo tempo, ha differenze molto marcate: la statica dice che i ragazzi di Acori, realizzano il 65% delle reti nella prima parte di gara (il 35% nell’ultimo quarto d’ora), mentre nella ripresa è stato incassato il 73% dei gol (il 38% nei primi 15 minuti). Spezia-Cremonese, in particolar modo dopo il mercato di gennaio, è partita di ‘ex’: Musetti, Bianchi, Ferrarese e Musetti nello Spezia, Fietta e Giovanni Rossi sul fronte opposto. Fischio d’inizio presso l’impianto di Viale Fieschi previsto per le 14:30 di domenica.

Fonte: Ufficio Stampa Ac Spezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>