VIDEO Cremonese – Portogruaro 1-2: Radi e De Sena, Zini ammutolito

di isayblog4 0

Un tracollo simile era inimmaginabile. Nonostante la Cremonese vista nelle due gare precedenti – contro Siracusa e Trapani – avesse già destato qualche sorpresa negativa e lasciasse intuire un calo che – si pensava – era fisiologico.

Invece, la sconfitta interna contro il Portogruaro dopo che i lombardi si erano portati con merito in vantaggio, è campanello d’allarme a questo punto da non sottovalutare.

Tradotto in cifre: due punti in tre partite a interrompere una striscia di cinque vittorie consecutive. Il primo ko stagionale dei grigiorossi rende per traslazione ancor più importante l’impresa compiuta dagli avversari, un Portogruaro partito male: frenati mentalmente, paura di subire gol, sudditanza psicologica evidente, timore reverenziale.

E’ così che la marcatura di Dettori (ottimo l’assist di Polenghi nella circostanza) pareva fare il paio con quanto detto; pareva spalancare la strada a una goleada attesa.

Invece, tra i veneti è scattato qualcosa: sparite le paure, il Portogruaro ha iniziato a fare la partita e, nel farla, ha ribaltato il risultato. Dopo una occasionissima di Rabito, sventata dalla difesa; dopo una rete annullata a Polenghi. La punizione di Radi è ben calciata ma Alfonso ha le sue responsabilità per un intervento non impeccabile; la rete di De Sena arriva a 10′ dal termine ed è degnamente festeggiata dagli ospiti. Zini ammutolito. Gli highlights della gara:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>