Allievi Nazionali Frosinone-Pro Vercelli 2-0

di Samuel 0

Frosinone-Pro Vercelli 2-0
Marcatori: 17′ pt Pascarella, 22′ st Toto

Il Frosinone centra la fantastica accoppiata scudetto con la Berretti e gli Allievi Nazionali. Così anche la Pro Vercelli si è dovuta inchinare allo strapotere giallo azzurro. Il 2-0 finale è il risultato giusto, grazie allo splendido gol di Pascarella nel corso del primo tempo, e grazie ad un infortunio del portiere quello di Toto.

Prima emozione al 10’ Neccia si incunea nella difesa ma il portiere Accordino si salva in corner. I piemontesi agiscono di rimessa, Galiera e Olaye sbagliano due occasioni. Il Frosinone sembra in affanno ma al 20’ i giallo azzurri passano in vantaggio con uno straordinario gol di Pascarella che sfrutta un lancio di Savarone e dal vertice destro lascia partire un tiro al volo che si insacca all’incrocio dei pali.

La Pro però costruisce in contropiede l’occasione per pareggiare con Olaye che tutto solo spara alto. Al 35’, sugli sviluppi di un calcio di punizione, Neccia impegna Accordino. Allo scadere del primo tempo ci prova ancora Pascarella ma ancora una volta il portiere è sicuro. Si va così al riposo sul punteggio di 1-0.

La ripresa si apre con i bianconeri in avanti, al 1’ Galiera chiama in causa Palombo, poi è Pascarella a cercare l’eurogol dopo un errato rinvio di Accordino. Il Frosinone vuole chiudere il discorso, al 7’ gran tiro di Neccia di poco al lato, quindi il numero 9 ci riprova al 17’ ma sbaglia la conclusione. Al 24’ Marsella lo sostituisce con Toto, e nemmeno dopo 1’ minuto i giallo azzurri raddoppiano.

Lungo lancio dalle retrovie, incredibile uscita del portiere Accordino che lascia rimbalzare il pallone, poi scivola consentendo così a Toto di entrare in porta con tutto il pallone per il 2-0. La gara si chiude qui, la Pro Vercelli cerca di segnare ma non è precisa, mentre l’ultima nota è l’espulsione di Osella che tira con violenza il pallone addosso ad un avversario. Poi esplode la grande festa

Il tabellino di Frosinone-Pro Vercelli 2-0

  • FROSINONE (4-3-3): Palombo; G. Tufi F. Tufi Sebastianelli Pompei; Savone (18′ st Genovesi) Ranelli F. De Martino; Pascarella (33′ st Lupieri) Neccia  (22′ st Toto) Iacob (9′ st Manzo). A disp.: Saccucci, Miccinilli, Menicucci, Cittadini, Pirolli. All.: Marsella 8.

  • PRO VERCELLI (4-4-2): Accordino; Tufano (32′ st Di Benedetto) Molica Talpa (27′ st Ferrero ) Mazza (14′ st Dotto); Pistone (18′ st De Angelis) Secondo  Vitale (1′ st Osella) De Cello ; Galiera  Olaye (38′ pt Armato ). A disp.: Bastianelli, Bustreo, Milani. All.: Scazzola .

  • ARBITRO: Marchesini di Legnago
  • NOTE: espulso al 41′ st Osella (PV) per intervento scorretto. Ammoniti Ranelli (F), Talpa (PV), Jacob (F) per gioco falloso. Spettatori 500 circa, con 200 tifosi del Frosinone. Angoli: 4-4. Recupero: 2′ pt, 4′ st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>